La nutrizione, scienza complessa

Non esistono due esseri umani uguali…

Immagine alimentiI componenti alimentari possono influenzare l'espressione genica direttamente o indirettamente. Non esistono due esseri umani uguali, essi riflettono le loro differenze nei processi nutrizionali quali  assorbimento, metabolismo, azione dei recettori ed escrezione.

Le variazioni genetiche possono anche influenzare gusti e antipatie alimentari e, di conseguenza, l’alimentazione.

Ci sono più di 200 disturbi alimentari. Chi pensa di non avere tempo per un'alimentazione sana, prima o poi, dovrà trovare il tempo per curarsi qualche malattia.

Ciò che mangiamo può cambiare la nostra vita.

I modelli nutrizionali possono essere utilizzati per stimare i fabbisogni umani e i nutrienti derivati ​​da menu creati per malattie specifiche e utilizzati da particolari popolazioni in base a geografia, demografia, fisiologia, educazione, precondizioni mediche. Le intuizioni di tali dati possono essere utilizzate per migliorare la dieta.

"Mangiare è una necessità, ma mangiare in modo intelligente è un'arte".

Come possiamo gestire la complessità della scienza della nutrizione? Come possiamo ottenere informazioni accurate sulla dieta attuale di qualcuno? Come possiamo influenzare il comportamento nel corso della vita, a partire dalla nascita?

Oggi utilizziamo fonti di dati limitate, la mancanza di integrazione tra attività clinica, nutrizionale, comportamentale / fisica, dati genomici e metabolici: è una sfida per fornire raccomandazioni nutrizionali personalizzate. E se potessimo capire e raccogliere tutti i dati di cui abbiamo bisogno? E se potessimo creare i modelli nutrizionali che possono essere utilizzati per stimare le esigenze nutrizionali umane e i nutrienti derivati ​​da menu creati per malattie specifiche? O la dieta utilizzata da una particolare popolazione in base alla geografia (geolocalizzazione, densità di popolazione), demografica (età, razza), fisiologica (personalità, classe sociale), educazione (conoscenza delle condizioni mediche), pre-condizione medica (genetica, storia familiare, abitudini personali - fumo, bere, ecc.)?

Abbiamo bisogno di un sistema cognitivo personalizzato per ridurre la complessità e aiutare le persone a raggiungere la migliore salute fornendo raccomandazioni dietetiche personalizzate.


Autori: Elizabeth Koumpan 
Fonte: Teknoscienze
Link della fonte: https://www.teknoscienze.com/tks_article/harness-the-power-of-food-for-health-and-well-being-delivering-personalised-nutrition-insights-in-the-era-of-big-data/


 
Autore:

DS Medica

Società leader in Italia nella nutrizione clinica e nella diagnostica per immagini. DS MEDICA è partner dei più importanti Istituti di Ricerca italiani ed internazionali nelle aree di eccellenza in cui esplica la sua attività.

Segui DS Medica      

Tecnologia e servizi approvati da:


EMA: European Medical Association


Federanziani

Sistema di certificazione qualità:

Uffici di rappresentanza:

Sede di Milano
Via Teodosio, 74
20131 - Milano
Sede di Roma
Viale Regina Margherita, 302
00198 – Roma
Sede di Napoli
Via Jannelli 646
80131 - Napoli