Magazine


Risposte postprandiali al cibo e nutrizione di precisione

Risposte postprandiali al cibo e nutrizione di precisione

categoria: Ricerca Clinica
30 giu 2020

La personalizzazione della terapia alimentare passa anche attraverso la genetica. La diagnostica è la base per una dieta efficace e di successo.

Influenza della genetica nella risposta alla dieta

Influenza della genetica nella risposta alla dieta

categoria: Ricerca Clinica
23 giu 2020

Associazione tra variazioni genetiche e gli adattamenti indotti dalla restrizione energetica nel dispendio energetico a riposo e nell'attività fisica.

Un metabolita minore con grande efficacia

Un metabolita minore con grande efficacia

categoria: Ricerca Clinica
23 giu 2020

Il 3-idrossibutirrato, un corpo chetonico prodotto dall’organismo a seguito di digiuno o dieta chetogenica, possiede un gran numero di effetti benefici.

Mens sana in corpore sano

Mens sana in corpore sano

categoria: Ricerca Clinica
16 giu 2020

L'attivazione corticale prefrontale influenza il comportamento sanitario nel contesto di un intervento per produrre perdita di peso e gestire l'obesità.

Anziani, che forza!

Anziani, che forza!

categoria: Ricerca Clinica
16 giu 2020

Alcuni tipi di alimenti e sostanze nutritive hanno un'associazione con la forza muscolare negli anziani, con differenze tra uomini e donne.

Rischio cardiovascolare post quarantena

Rischio cardiovascolare post quarantena

categoria: Ricerca Clinica
16 giu 2020

Dopo la quarantena, è d’obbligo un'azione globale a sostegno di una dieta sana e di un'attività fisica per incoraggiare il ritorno a un buon stile di vita.

Obesità peggio del diabete 1

Obesità peggio del diabete 1

categoria: Ricerca Clinica
09 giu 2020

Gli adolescenti con obesità grave mostrano un rischio cardiovascolare (CV) più elevato rispetto a quelli con diabete di tipo 1.

Le chetogeniche non sono tutte uguali

Le chetogeniche non sono tutte uguali

categoria: Ricerca Clinica
09 giu 2020

Diete chetogeniche a bassissimo contenuto calorico con siero di latte, proteine vegetali o proteine animali hanno effetto diverso in pazienti con obesità.

BIA in multifrequenza e sarcopenia

BIA in multifrequenza e sarcopenia

categoria: Ricerca Clinica
03 giu 2020

Il contenuto idrico intracellulare nella massa magra è un indicatore della qualità muscolare, e può quindi essere utile nella valutazione della sarcopenia.


Tecnologia e servizi approvati da:


EMA: European Medical Association


Federanziani

Sistema di certificazione qualità:

Uffici di rappresentanza:

Sede di Milano
Via Teodosio, 74
20131 - Milano
Sede di Roma
Viale Regina Margherita, 302
00198 – Roma
Sede di Napoli
Via Jannelli 646
80131 - Napoli