Magazine


Chetoni protettivi su lesioni al SNC

Chetoni protettivi su lesioni al SNC

categoria: Ricerca Clinica
24 nov 2020

Il metabolismo chetogenico inibisce la risposta infiammatoria e allevia la perdita di materia grigia dopo trauma al sistema nervoso centrale.

Il peso della pandemia

Il peso della pandemia

categoria: Ricerca Clinica
24 nov 2020

Variabili psicologiche e psicosociali potrebbero predire l'aumento di peso durante il lockdown in pazienti con sovrappeso/obesità.

La vitamina D fa la differenza

La vitamina D fa la differenza

categoria: Ricerca Clinica
17 nov 2020

Nei soggetti obesi si osserva una inadeguatezza delle concentrazioni sieriche, associata principalmente a insulino-resistenza.

Un dolce tira l’altro

Un dolce tira l’altro

categoria: Ricerca Clinica
17 nov 2020

Le diete ricche di zuccheri, sale e grassi alterano la percezione del gusto, riprogrammando in modo persistente i neuroni sensoriali.

Obesità interagisce coi farmaci

Obesità interagisce coi farmaci

categoria: Ricerca Clinica
10 nov 2020

L'effetto di obesità, macronutrienti, digiuno e stato nutrizionale sul citocromo P450 che metabolizza i farmaci: una revisione sistematica.

Proteine vs insulino resistenza negli obesi

Proteine vs insulino resistenza negli obesi

categoria: Ricerca Clinica
10 nov 2020

Effetto dell'assunzione di proteine alimentari sulla resistenza all'insulina nei soggetti con obesità: uno studio clinico controllato randomizzato.

Cosa c’entra la lombalgia con ECW?

Cosa c’entra la lombalgia con ECW?

categoria: Ricerca Clinica
03 nov 2020

I livelli circolanti della vaspina, derivata dal tessuto adiposo viscerale, appaiono come un marcatore della disabilità del dolore muscoloscheletrico.

Geni a dieta

Geni a dieta

categoria: Ricerca Clinica
03 nov 2020

Impatto delle varianti genetiche dell'FTO sull'obesità: le conseguenze metaboliche dipendono dall'assunzione giornaliera di macronutrienti.

Muscoli e tiroide

Muscoli e tiroide

categoria: Ricerca Clinica
03 nov 2020

Una maggiore massa muscolare implica un aumento del rapporto tra tiroxina libera e triiodotironina libera nei soggetti con sovrappeso e obesità.


Tecnologia e servizi approvati da:


EMA: European Medical Association


Federanziani

Sistema di certificazione qualità:

Uffici di rappresentanza:

Sede di Milano
Via Teodosio, 74
20131 - Milano
Sede di Roma
Viale Regina Margherita, 302
00198 – Roma
Sede di Napoli
Via Jannelli 646
80131 - Napoli